punti patente

Per recuperare i punti della patente non è poi così difficile.

La prima soluzione è quella di essere prudenti per due anni dall’ultima violazione e automaticamente si partirà da un punteggio di 20 punti. In seguito ci sarà un incremento di 2 punti ogni 2 anni in assenza di violazioni fino ad arrivare ad un punteggio massimo di 30 punti.

La seconda soluzione, più rapida, è quella di iscriversi presso un’autoscuola ad un corso di recupero punti. Se sei in possesso di patente A o B potrai recuperare 6 punti frequentando un corso di 12 ore, per le altre patenti si possono recuperare 9 punti frequentando un corso di 18 ore. Per i possessori della carta di qualificazione del conducente si possono recuperare 20 punti frequentando un corso di 20 ore

Come verificare i punti sulla patente

Per verificare i punti sulla patente ci sono due modalità:

puoi telefonare, con qualsiasi dispositivo ed al costo di una telefonata in base al tuo operatore, al seguente numero

06 4577 5962, un voce guida ti condurrà per mano alla verifica del tuo punteggio;

puoi collegarti alla piattaforma del Ministero dei trasporti e sapere praticamente tutto quello che ti riguarda, anche i veicoli che hai intestati a te. Il link per collegarti è il seguente ed è accessibile solo con SPID per i maggiorenni, i minorenni possono registrarsi ed accedere con le credenziali.

https://www.ilportaledellautomobilista.it

Cosa succede se il mio punteggio arriva a zero?

Se il tuo punteggio arriva a zero, dovrai sostenere un esame di revisione e se non lo superi la patente ti verrà revocata a dovrai sostenere nuovamente i quiz e l’esame di guida come per i diciottenni.

Come procedere per recuperare i punti?

Per prima cosa dovrai scaricare il tuo attestato di saldo punti collegandoti al portale dell’automobilista. Una volta loggato ti apparirà subito il tuo punteggio se hai in passato già registrato la tua patente. Nel caso in cui non hai registrato la tua patente dovrai inserire i dati e successivamente aggiornare il tuo browser e solo dopo potrai visualizzare il tuo punteggio e scaricare il tuo attestato. Con il tuo attestato ti recherai presso un’autoscuola o altro ente autorizzato ad erogare corsi di recupero punti. Dovrai mostrare anche la patente in visione.

Consiglio: Prima di iniziare il corso ti consiglio di verificare il tuo punteggio per evitare di fare il corso dopo pochi giorni che lo stesso è stato ripristinato a 20 punti per assenza di violazioni negli ultimi 2 anni.

Quanto costa il corso per recuperare i punti della patente?

I costi variano da poche centinaia di euro fino ad arrivare a cifre molto alte. Molto dipende dal numero di persone che frequentano il corso. Se un’autoscuola non ha persone in coda che devono recuperare i punti ed il corso deve essere erogato per una sola persona le cifre si aggirano intorno ai 400,00 – 500,00 euro. Nel caso di più partecipanti al corso le cifre oscillano tra i 150,00 e i 200,00 euro. Per sapere quando iniziamo i prossimi corsi di recupero ed il costo da sostenere basta cliccare sul pulsante whatsapp in basso. Le lezioni si terranno presso l’autoscuola Hi-Tech di Cisliano (MI)

tutti i diritti sono riservati

Lascia un commento